Sport

Catania, Sales: “Non si rifiuta una piazza così. Siamo forti”

Simone Sales, primo acquisto del Catania in questa sessione di calciomercato, è stato intervistato per ‘La Sicilia’ e ha spiegato i motivi che lo hanno spinto ad accettare la corte degli etnei.

A una piazza così importante non si può dire di no – afferma – . Scienza mi ha parlato della sua parentesi in Sicilia, ma io ero già convinto di accettare. Il Catania è una squadra che lotta, con un grande pubblico e una storia che non devo raccontare certo io. Sono rimasto affascinato dall’ambiente“.

Sales, che nell’ultima stagione ha indossato la maglia del Monopoli, conosce già il tecnico del Catania per averlo avuto a Potenza: “Ritrovare Raffaele è un motivo in più per cercare di fare bene. Ruoli? Terzino sinistro, terzino destro ma negli ultimi anni sono stato impiegato da centrale”.

La prossima partita degli uomini di Raffaele è in programma contro il Foggia, in uno scontro diretto per le zone alte della classifica: “Loro sono ben organizzati, ma il Catania è forte. Sarà un confronto tutto da vivere”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, DAVVERO IL CALENDARIO È GIÀ COMPROMESSO?

PALERMO, PRIMA AL “BARBERA” NEL 2021

GDS – “PALERMO, BABY LUCCA SORPASSA SARANITI”

L'articolo Catania, Sales: “Non si rifiuta una piazza così. Siamo forti” proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!