Sport

Palermo, partitella col “Terzo Tempo”: tanti esperimenti per Pergolizzi

Finisce 13-0 la partitella del giovedì del Palermo, che al Tenente Onorato di Boccadifalco ha ospitato gli allievi della scuola calcio “Terzo Tempo“. Un pomeriggio in cui il tecnico Rosario Pergolizzi ha provato varie soluzioni, dal modulo alla scelta dei giocatori, mischiando un po’ le carte.

Nel primo tempo della partitella spazio al 3-4-3 e ad una possibile difesa titolare (Crivello-Lancini-Peretti); a centrocampo coppia di mediani Mauri-Ambro, con Martinelli adattato a esterno sinistro e Langella esterno a destra, mentre nel tridente c’erano Floriano, Ricciardo e Silipo.

Nella ripresa, invece, mischia le carte ma inserisce tre titolari come Martin, Kraja e soprattutto Felici, che il tecnico ha provato in due differenti soluzioni: inizialmente come esterno destro in un 3-4-3 (dall’altro lato c’era Ferrante) e poi sulla trequarti in una ipotesi di 4-2-3-1, con Ficarrotta e Rizzo Pinna a supporto di Sforzini, mentre Martin e Kraja hanno sempre agito in coppia per tutto il secondo tempo.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A VITO CHIMENTI

PALERMO, È SCONTRO TRA “MULTINAZIONALI”

PALERMO, OCCHIO AL “BUNKER” ROCCELLA

L'articolo Palermo, partitella col “Terzo Tempo”: tanti esperimenti per Pergolizzi proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!