Sport

Repubblica – “È il giorno del centro sportivo, il Palermo vuole l’ex campo rom”

FOTO PEPE / PUGLIA sagramola mirri allenamento-pasqualino-palermo logo-nuovo-palermo barbera

“È il giorno del centro sportivo, il Palermo vuole l’ex campo rom”. Repubblica Palermo affronta il tema centro sportivo rosanero: oggi si si saprà infatti se potrà essere realizzato nell’area dell’ex campo rom, compresa fra via case Rocca e viale del Fante. É questo infatti il tema della riunione in programma in mattinata negli uffici della Regione (il demanio regionale è proprietario dei terreni) con la società rosanero e il Comune, che intende risolvere il problema della gestione dell’area dopo il suo sgombero e chiede al Palermo di realizzare anche degli spazi di pubblica utilità aperti alla città.

Come riportato da Valerio Tripi e Claudia Brunetto, il vero nodo da sciogliere è legato ai terreni, che essendo beni demaniali sono inalienabili e non possono essere ceduti senza l’eventuale approvazione di una legge ad hoc. In tal senso il Palermo, che vuole un centro sportivo di proprietà in tempi brevi, chiede il diritto di superficie per essere proprietaria della struttura che sorgerebbe su quel terreno (un’area di 8 ettari lunga 400 metri e larga 200).

Il progetto del Palermo (lì dove sorgeva anticamente il primo campo di calcio in erba della città) prevede un centro sportivo con tre campi di calcio, uno di calcio a sette, spogliatoi e palestra per la prima squadra, il settore giovanile e le formazioni femminili. Sul tavolo del Palermo ci sono i progetti proposti da Gino Zavanella e di Angelo Armanno, che verrano ovviamente valutati solo dopo aver individuato l’area su cui costruire. L’obiettivo del Palermo sarebbe però quello di svolgere già entro fine anno il primo allenamento.

LEGGI ANCHE

L’INTERVISTA A VITO CHIMENTI

PALERMO, È SCONTRO TRA “MULTINAZIONALI”

PALERMO, OCCHIO AL “BUNKER” ROCCELLA

L'articolo Repubblica – “È il giorno del centro sportivo, il Palermo vuole l’ex campo rom” proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!