Cronaca Locale

Elezioni Montevago, sfida “porta a porta”

MONTEVAGO. Ultime ore di campagna elettorale in sei Comuni agrigentini in vista delle elezioni amministrative del 10 e 11 ottobre prossimi.

Si voterà a Montevago, Canicattì, Favara, Montallegro, Porto Empedocle e San Biagio Platani. A Montevago la sfida è tra il sindaco uscente e deputato regionale di Forza Italia Margherita La Rocca Ruvolo e l’ingegnere Giuseppe Arcuri, sceso in campo nelle scorse settimane dopo il passo indietro di Calogero Impastato che dopo una lunga serie di candidature consecutive a sindaco è in lizza solo per il consiglio comunale. Margherita La Rocca Ruvolo è sostenuta dalla lista denominata “Per Montevago”. Il vice sindaco uscente Giuseppe Arcuri è invece a capo della lista denominata “Montevago Rinnoviamo”.

I due candidati si sono sfidati a colpi di comizi e naturalmente è anche un quotidiano porta a porta alla ricerca di consensi, in un paese dove tutti si conoscono e molti sono apparentati tra di loro. A Montevago si vota con il sistema maggioritario e non ci sarà dunque secondo turno di ballottaggio.

Giuseppe Recca

Fonte: Corriere Di Sciacca

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!