Sport

I fratelli Struna a GdS: “Tiki taka a Palermo? Conta il risultato”

Aljaz – ex rosanero – ha affrontato il New York City Fc da avversario, Andraz invece nella squadra di Mansour ci ha proprio giocato. I fratelli Struna parlano dei nuovi proprietari del Palermo tra le pagine del Giornale di Sicilia e della loro organizzazione.

“Quando ho firmato per loro ho visto come operano – dice Andraz -, mi sono sottoposto alla visite a Manchester prima di trasferirmi lì. Con noi l’intero staff, ad eccezione del personale medico, è stato portato da Manchester a New York. Hanno anche un’ottima strategia e scouting per lo sviluppo dei giovani. Alcuni sfondano”.

Per l’ex Palermo Aljaz sono tanti i giocatori che passano da Manchester ai loro club. “In Mls giocano tanti ragazzi che approdano in Europa. Angelinho per esempio. Giocano tutti come se volessero replicare il gioco di Guardiola. Poi non so se vedremo il tiki taka a Palermo ma quello che conta è il risultato”, conclude.

Intanto, oggi, è attesa una delegazione del Manchester City a Palermo e domani verranno presentati i componenti del nuovo assetto societario.

LEGGI ANCHE

PALERMO, I TIFOSI VIP. GRASSO: “SPERO IN UN RILANCIO”

L'articolo I fratelli Struna a GdS: “Tiki taka a Palermo? Conta il risultato” proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!