Sport

Malmo – Juventus 0 – 3, LE PAGELLE: Morata super, bene Alex Sandro

Malmo – Juventus 0 – 3 | Marcatori: 23′ p.t. Alex Sandro (J), 45′ s.t. Dybala (J) su rigore, 46′ s.t. Morata (J)

Prima vittoria stagionale per la Juventus di Massimiliano Allegri: i bianconeri vincono per 0 – 3 contro il modesto Malmo. Il club torinese dopo un inizio non esaltante trova il vantaggio con Alex Sandro e chiude la partita prima della fine del primo tempo con i gol di Dybala su rigore e di Morata.

MALMOE (4-4-2): Diawara 6; Berget 5, L. Nielsen 6, Ahmedodzic 5,5, Brorsson 5,5; Christiansen 5,5, Rakip 5,5 (dal 14′ s.t. Nalic 6), Innocent 5,5 (dal 30′ s.t. Nasasi s.v.), Rieks 6 (dal 31′ s.t. Olsson s.v.); Colak 5, Birmancevic 6,5 (dal 14′ s.t. Abubakari 6). JUVENTUS (4-4-2): Szczesny 6; Danilo 6,5, De Ligt 6,5 (dal 41′ s.t. Rugani s.v.), Bonucci 6,5, Alex Sandro 7; Cuadrado 6,5 (dal 37′ s.t. Kulusevski s.v.), Bentancur 6 (dal 22′ s.t. McKennie 6), Locatelli 6,5, Rabiot 6; Dybala 6 (dal 37′ s.t. Ramsey s.v.), Morata 7,5 (dal 22′ s.t. Kean 6).

I MIGLIORI

Morata: la Champions League è sempre stata la sua competizione preferita. Lotta, si propone sempre in profondità, si procura un calcio di rigore e segna. Tutto quello che Allegri gli chiede di fare.

Alex Sandro: grande partita del terzino sinistro che si dimostra essere il giocatore più pericoloso in campo nel primo tempo. Segna un gol su di testa e sfiora la doppietta con un altro inserimento.

I PEGGIORI

Berget: si perde Alex Sandro in area che segna il primo gol, ma anche in un’altra occasione il terzino brasiliano lo supera e rischia addirittura la doppietta. Se non fosse stato per questi errori la linea difensiva altrimenti avrebbe fatto complessivamente bene (visto il livello delle due squadre).

LEGGI ANCHE

CHAMPIONS LEAGUE, I RISULTATI DELLA 1a GIORNATA

L'articolo Malmo – Juventus 0 – 3, LE PAGELLE: Morata super, bene Alex Sandro proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!