Cronaca Locale

Nutella e Sanremo, così cambia la comunicazione


Sanremo, un’icona che resiste, anche con un’edizione unica come quella di quest’anno. E come la voce di Luciano Pavarotti e della sua “Buongiorno a te”. Perché non cantarla tutti insieme? È questa la call to action pensata da Ferrero per le pause del Festival, con l’invito a riprendersi con gli smartphone e partecipare a un contest. Un nuovo modo di comunicare che piace ai giovani. Un gruppo di studenti del corso di comunicazione e pubblicità, dell’università di Torino ha analizzato l’iniziativa.
abr/jp/mrv/redFonte: Corriere Di Sciacca

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare:

Close

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!