Sport

Palermo – Reggiana, il regolamento: cosa succede in caso di pareggio? I gol in trasferta…

Tutto pronto allo stadio “Renzo Barbera” per il match di turno preliminare di Coppa Italia tra Palermo e Reggiana. Ma visto che si gioca in gara secca… cosa succede in caso di pareggio? Cosa dice il regolamento in merito?

IL REGOLAMENTO

FORMAT – Il turno preliminare di Coppa Italia si gioca in gara secca (come quasi tutti i turni /// solo le semifinali prevedono andata e ritorno, ndr.) e si gioca in casa della squadra con il “ranking” di tabellone migliore; in questo caso si gioca in casa del Palermo, neopromosso in Serie B. Chi vince passa il turno e accede ai trentaduesimi. In caso di parità si giocano due tempi supplementari da 15 minuti ciascuno; in caso di ulteriore parità si disputano i calci di rigore. /// NOTA BENE – Ovviamente i gol in trasferta NON valgono “doppio”; si va ai supplementari con qualsiasi risultato di parità.

TURNO SUCCESSIVO – Chi passa il turno preliminare accede ai trentaduesimi. La vincente di Palermo – Reggiana affronterà il Torino in gara secca, in casa del Torino, sabato 6 agosto alle ore 21:15 —-> QUI GLI ACCOPPIAMENTI

SOSTITUZIONI

Sono ammesse 5 sostituzioni e queste possono essere effettuate usufruendo di tre interruzioni del gioco nell’arco dei 90 minuti regolamentari (nota: gli intervalli non valgono come “interruzione”). In caso di tempi supplementari, le squadre possono usufruire di una ulteriore sostituzione – e di conseguenza di un ulteriore slot per eventualmente effettuarla – ; i cambi a disposizione, dunque, in caso di “extra time”, diventano sei.

PANCHINE E GIOCATORI A REFERTO – Con una modifica regolamentare dell’ultimo momento (28 luglio 2022, ndr.) è stato aumentato il numero massimo di giocatori che possono andare a referto tra campo e panchina. In totale si può presentare all’arbitro una lista di 26 giocatori (15 in panchina oltre agli 11 della formazione titolare).

SQUALIFICHE E CARTELLINI

Il cartellino rosso costa almeno una partita di squalifica; la squalifica per somma di ammonizioni viene invece comminata ogni due cartellini gialli (in diversi match).

NOTA BENE 1: La somma delle ammonizioni nel torneo sarà azzerata solo dopo i sedicesimi (per far sì che le squadre partite dai turni precedenti agli ottavi non siano svantaggiate rispetto alle 8 teste di serie – che debuttano direttamente agli ottavi). Dunque, i giocatori possono essere prima diffidati e poi squalificati per somma di ammonizioni in diverse gare, ma il conto delle ammonizioni riparte da zero dagli ottavi.

NOTA BENE 2: le squalifiche rimediate in Coppa Italia valgono solo in Coppa Italia (e viceversa: le squalifiche rimediate in campionato valgono solo in campionato).

L'articolo Palermo – Reggiana, il regolamento: cosa succede in caso di pareggio? I gol in trasferta… proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!