Sport

Guardiola: “Tanti infortunati? Si gioca troppo, ma non interessa a chi sta in alto”

Guardiola critica i Mondiali. Il tecnico del Manchester City, che è stato ospite durante l’ultima sfida di Formula1 ad Abu Dhabi, ha parlato del torneo in Qatar ai microfoni di Sky Sport.

“Stiamo aspettando tutti per vedere come andrà e come torneranno i giocatori dopo. Tanti infortunati? Il motivo è che si gioca troppo, ma questo non interessa a chi sta in alto a decidere. Ci sono troppe partite anno dopo anno, si pensa alla quantità e non alla qualità”.

“Quindi, giocatori come Benzema, Mané, Kanté e Pogba non vanno al Mondiale. Si gioca troppo. Quelli che comandano se ne fregano. Sarà sempre così”.

L'articolo Guardiola: “Tanti infortunati? Si gioca troppo, ma non interessa a chi sta in alto” proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare:

Close

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!