Sport

Spari durante la festa del Napoli: muore un 26enne, diversi i feriti

Quando la festa si trasforma in tragedia. Il Napoli vince il suo terzo Scudetto ma muore un giovane di 26 anni a causa degli spari scaturiti per “festeggiare” l’avvenimento. Il nome della vittima era Vincenzo Costanzo di 26 anni.

Il giovane era noto alle forze dell’ordine ma la dinamica del fatto appare ancora poco chiara. L’Asl di Napoli ha comunicato che altre tre persone sono rimaste ferite nella zona di Piazza Garibaldi.

L’ipotesi è che tutti siano stati feriti nello stesso luogo, ma rimane da capire se ciò sia frutto di un raid o dei festeggiamenti a dir poco esagerati. Dopo la morte di Costanzo, persone a lui vicine hanno danneggiato il pronto soccorso dell’ospedale Cardarelli.

LEGGI ANCHE

PALERMO, LA CAVALCATA VERSO LA B NEL PODACST RAI

MAZZATA REGGINA, IL PALERMO HA UNA CHANCED IN PIU’

PALERMO, CHI ACCANTO A BRUNORI? IN DUE PER UNA MAGLIA

L'articolo Spari durante la festa del Napoli: muore un 26enne, diversi i feriti proviene da Stadionews24.

Fonte: StadioNews24

Commenta con Facebook:

Mostra altro

Redazione

R.T.M. (Radio Torre Macauda) nasce nel 1989, ed ha il suo punto di forza nel lavoro di squadra. Il format dell’emittente, guidato dall’ottobre 1997 dal direttore artistico Giuseppe Morrione, è un mix di musica, intrattenimento ed informazione, con l’obiettivo di avvicinarsi il più possibile alla gente, proponendo un palinsesto diverso rispetto ai vari momenti della giornata (musica italiana – grandi successi – musica dance e techno-house).

Articoli correlati

Ti potrebbe interessare:

Close

Adblock rilevato

Per favore disattiva il tuo Adblock!